Torna alla pagina del sommario
Back to summary page
Il Regolamento dei Pagamenti
The Payments Regulation
Organizzazione
Organization
Struttura
Structure
Università Consorziate
Member Universities
Attività
Activities
Consiglio Direttivo
Directive Board
Giunta
Executive Board
Consiglio Scientifico
Scientific Board

Statuto e regolamenti
Charter and regulations
Statuto
Charter
Regolamento Organi
Bodies Regulation
Regolamento Strutture
Structures Regulation
Reg. Amministraz./Contabilità
Administration Regulation
Regolamento Laboratori
Laboratories Regulation
Regolamento Missioni
Missions Regulation
Regolamento Pagamenti
Payments Regulation
Regolamento Overheads
Overheads Regulation
Regolamento Patrocini
Sponsorships Regulation
Regolamento Spin-off
Spin-off Regulation

REGOLAMENTO DEI PAGAMENTI

Per una migliore razionalizzazione dei pagamenti saranno considerati dall’amministrazione di INCA le due diverse tipologie di finanziamenti e proventi sotto riportate:

1) Contratti di ricerca, consulenze e conto terzi, contratti relativi ad attività didattica finanziati sia da aziende private sia da enti pubblici (master, corsi di specializzazione, workshop, scuole etc.), per ciascuno dei quali si aprirà un capitolo di spesa identificativo e i cui pagamenti saranno autorizzati dai rispettivi responsabili e dal Presidente dopo verifica della disponibilità effettiva delle somme sul conto corrente di INCA. Queste somme, ad eccezione delle quote di gestione dovute ad INCA (in base all’apposito regolamento esistente) che confluiranno nella tipologia di finanziamento 2), non potranno essere utilizzate per altri tipi di spese istituzionali di INCA.

2) Il fondo di finanziamento ordinario, le quote di gestione dei finanziamenti di cui al punto 1), i proventi dei laboratori e gli altri proventi di INCA a qualunque titolo pervenuti. Queste somme saranno utilizzate secondo le seguenti priorità:

a) Stipendi del personale INCA, rimborso di missioni per impegni istituzionali (riunioni del direttivo, della giunta, missioni svolte dal Presidente o da membri della giunta, del direttivo o del personale su incarico del Presidente, seguendo l’ordine cronologico della sottomissione della documentazione di spesa), compensi ai revisori dei conti, ai gestori e collaboratori di INCA (presidente, membri della giunta, consulente fiscale, avvocato, etc.);

b) Pagamento del mutuo per l’edificio di Marghera;

c) Spese per la rivista “Green”;

d) Pagamento dei fornitori seguendo l’ordine di emissione delle fatture (quando possibile dopo novanta giorni);

e) Anticipazioni richieste dai responsabili dei progetti di ricerca o delle consulenze, compatibilmente alla disponibilità economica, all’entità delle cifre e all’approvazione del Presidente, prima della disponibilità sul conto corrente di INCA delle somme di cui al punto 1) e, per quanto riguarda i proventi dei laboratori, al punto 2);

f) Finanziamento delle ricerche o delle iniziative didattiche da parte di membri del Consorzio, verificato che vi sia disponibilità economica, e che le attività siano in linea con il piano delle attività scientifiche redatto dal CS ed approvato dal CD;

g) Sponsorizzazione di convegni e conferenze organizzate da membri del Consorzio, verificato che vi sia disponibilità economica, e che le attività siano in linea con il piano delle attività scientifiche redatto dal CS ed approvato dal CD. L’entità di tali sponsorizzazioni sarà stabilita da apposito regolamento e sarà obbligatorio da parte del o dei richiedenti fornire la documentazione del convegno, inserire INCA come soggetto promotore dell’evento e inserire il logo di INCA nelle circolari e negli atti finali del convegno e della conferenza.

Consorzio Interuniversitario Nazionale "La Chimica per l'Ambiente"
Sede Legale Amministrativa: Via delle Industrie, 21/8- 30175 VENEZIA-MARGHERA (VE) - ITALY