Torna alla pagina del sommario
Back to summary page
Il Regolamento degli Overheads
The Overheads Regulation
Organizzazione
Organization
Struttura
Structure
Università Consorziate
Member Universities
Attività
Activities
Consiglio Direttivo
Directive Board
Giunta
Executive Board
Consiglio Scientifico
Scientific Board

Statuto e regolamenti
Charter and regulations
Statuto
Charter
Regolamento Organi
Bodies Regulation
Regolamento Strutture
Structures Regulation
Reg. Amministraz./Contabilità
Administration Regulation
Regolamento Laboratori
Laboratories Regulation
Regolamento Missioni
Missions Regulation
Regolamento Pagamenti
Payments Regulation
Regolamento Overheads
Overheads Regulation
Regolamento Patrocini
Sponsorships Regulation
Regolamento Spin-off
Spin-off Regulation

REGOLAMENTO SULLA GESTIONE DA PARTE DEL CONSORZIO INCA
DEI FONDI DI RICERCA, DI FORMAZIONE E DEI CONTRATTI DI CONSULENZA

Il Consorzio INCA si impegna a curare la gestione amministrativa previo versamento dei seguenti contributi in aggiunta alle detrazioni di legge:

1) Fondi di ricerca erogati per progetti nazionali (PRIN, FIRB etc.): contributo pari al 3% del costo totale, detratto il costo della strumentazione inventariabile e del cofinanziamento messo a disposizione dall’unità di ricerca;

2) Fondi di ricerca erogati per progetti europei: nel caso in cui INCA svolga il compito di coordinatore, un contributo pari al 10% del totale detratto il costo della strumentazione inventariabile e del cofinanziamento messo a disposizione dalle unità di ricerca, salvo il caso il cui la normativa di riferimento preveda l’applicazione di % inferiori. Nel caso in cui INCA non sia coordinatore del progetto un contributo pari al 3% del costo totale detratto il costo della strumentazione inventariabile e del cofinanziamento messo a disposizione dalle unità di ricerca;

3) Contratti di consulenza ottenuti da amministrazioni pubbliche o da aziende private: contributo pari all’8% del totale. Contributo massimo erogabile al personale impegnato nell’attività di consulenza pari al 70% (detratta la quota dovuta al Consorzio e quella di eventuali borse o assegni di studio). Il responsabile del contratto fornisce all’Amministrazione l’elenco del personale coinvolto e del rispettivo compenso. La somma rimanente può essere utilizzata per materiale inventariabile, per materiale di consumo e per missioni.

4) Analisi di routine condotte presso i vari laboratori del Consorzio: 8% del totale percepito per ogni singola analisi o attività di lavoro conto terzi.

Consorzio Interuniversitario Nazionale "La Chimica per l'Ambiente"
Sede Legale Amministrativa: Via delle Industrie, 21/8- 30175 VENEZIA-MARGHERA (VE) - ITALY